Artisti

CALA 2017

calas2 Fabrizia d’Intino (IT) è una danzatrice e coreografa. Si laurea nel 2008 presso l’Accademia Nazionale di Danza (Roma) e nel 2011 presso ArtEZ Hogeschool voor de Kunsten (Arnhem,Olanda). Sviluppa e presenta i suoi lavori in collaborazione con diversi artisti in Europa, Stati Uniti e America Latina. Dal 2013 è manager artistica di B.I.D.E. – Barcelona International Dance Exchange. Nel 2017 è vincitrice del premio per giovani coreografi (In)Generazione promosso dalla Fondazione Fabbrica Europa.

calas2Federico Scettri (IT) si esibisce come batterista in diverse formazioni in giro per l’Italia e l’Europa. Dal 2007 al 2014 registra diversi dischi con l’etichetta italiana El Gallo Rojo. Collabora sia con artisti vicini al pop che in progetti più d’avanguardia. Dal vivo utilizza anche laptop e live electronics, con i quali si cimenta sia in formazioni allargate che in una perfomance in solo.

calas2 Isadora Tomasi (IT/NL) si è diplomata nella scuola di arte drammatica Scène 7 a Lione nel 2011. Inoltre, ha ottenuto il diploma presso la Scuola di Mimo ad Amsterdam nel 2015. Nel 2008 ha cominciato a comporre musica, che presenta da sola o all’interno di gruppi musicali. Isadora ha composto anche per diverse performances. Ha collaborato con Giulio D’anna, Nicole Beutler, gli artisti Joana Hadjithomas and Khalil Joreige e fa parte del collettivo My Sisters’ Collected Fantasies. www.cargocollective.com/isadoratomasi

calas2 Martin Hansen (AU/DE) è un danzatore e coreografo. Nel 2012 è stato nominato ‘Danzatore dell’Anno” dal Tanz Magazin. Nel 2013 ha vinto la borsa di studio DanceWeb, e nel 2014 ha ricevuto la Origin Foundation Scholarship. Si è laureato presso la Hochschulübergreifendes Zentrum Tanz Berlin nel 2014. Nel 2015 Martin ha ricevuto l’Einstiegs Forderrung dal Senato di Berlino e l’ Art Start funding dal Consiglio Australiano. I suoi lavori sono stati presentati in diversi teatri Europei e Australiani. Dal 2012 collabora regolarmente come interprete con l’artista Tino Seghal, lavorando in diverse produzioni in festivals e musei Europei.www.cargocollective.com/martinbhansen

calas2Fenia Kotsopoulou (GR/UK) è un’artista interdisciplinare Greca, con base in Gran Bretagna. I suoi lavori spaziano dalla performance (art) alla danza, video e fotografia. Ha conseguito un MFA in Choreographing Live Art all’Università di Lincoln, ed una laurea in Danza all’Accademia Nazionale di Danza a Roma. Temi che spesso investiga con i suoi lavori sono: il corpo come spazio di trasformazione e deposito di emozioni; memoria personale e collettiva; documentazione performativa ed usi alternativi degli archivi; formazione e decostruzione dell’identità femminile. In ricerca di un modo più olistico possibile di creare e fare ricerca collabora con artisti di diverse discipline. www.feniakotsopoulou.wixsite.com

calas2 Daz Disley (UK) . Prima di diventare un surround-sound e sound-art facilitator era musicista e ingegnere del suono. Come visualist e performer combina la sua propensione musicale con il live-patching e la manipolazione video. Come artista lavora regolarmente con foto e video. E’ attualmente un artista in residenza presso x-church/Slumgothic. Daz ha insegnato come artista ospite in diverse conferenze e Università Europee.www.dazdisley.co.uk/

calas2Paula Chaves (CO/NL) inizia i suoi studi di danza e circo in Colombia e USA. Continua la sua ricerca artistica in Olanda, dove consegue una laurea in coreografia presso l’ S.N.D.O. Scool for New Dance Development. Ancora oggi, Paula, pratica danza aerea su tessuti di seta fino a venti metri di altezza. Nei suoi lavori Paula esplora i linguaggi tradizionali della Colombia in contrasto con le politiche economiche e sociali neoliberaliste e capitalistiche Americane ed Europee.

calas5Davide De Lillis (IT/DE) studia teatro e danza contemporanea in Italia, collabora con artisti come Alessandra Luberti e Claudio Collovà. Prosegue i suoi studi a Berlino presso K.I.M. Kosmos In Movement. Fonda i gruppi di arti performative 77 Stolen Fish e ¿Che.Ne.So?. Collabora come interprete con l’artista Tino Seghal. Consegue nel 2016 il Master in Live Art presso l’ Università di Lincoln (UK).www.davidedelillis.wordpress.com rhizophora.weebly.com www.cheneso.com

calas5Sebastian Collado (CL/DE) ha studiato danza e teatro presso la University of Chile e la Modern School of Music sia in Chile che in Argentina. Ha lavorato come danzatore in Chile, Argentina, Brasile, Germania, Italia, Austria e Norvegia. Da quattro anni insegna danza, teatro danza e performance in Austria, Italia e Germania. Sebastián ha recentemente conseguito il Master in Gender Studies, Culture and Social Change presso l’Università di Innsbruck (AT). www.aranjuez24.wixsite.com/sebacollado

Irina profile picIrina Lavrinovic (LT/BE). durante la sua adolescenza era una corridrice di lunga distanza. Allo stesso tempo, studiava presso la Prienai Art School, nel dipartimento di Fine Arts. Nel 2010 Irina si è laureata presso la Lithuanian Music and Theater Academy dove ha ottenuto un Bachelor e un diploma di Master. Nel 2016 ha ricevuto la borsa di studio DanceWEB. Ha co-fondato The Pool: un contenitore per performers e artisti visivi, con l’intenzione di complicare, e ricollocare l’arte coreografica. www.irinalavrinovic.com

calas4Asher Lev (IL/BE). E’ un performance maker e un danzatore che ha lavorato per coreografi indipindenti in Israele e in Europa, e per compagnie come la Batsheva Dance Company (ISR) e Carte Blanche (NO). Lev ha ricevuto un M.A. in Choreography dall’Amsterdam University of the Arts (2016). Tra i suoi interessi ci sono: le pratiche somatiche sperimentali, la fisiologia radicale, la filosofia esperenziale, le nozioni di comunità, essere insieme e sfera pubblica. www.asherlev.com

calas1Mao Nakagawa (JP/NL) ha iniziato i suoi studi Giappone. Ha poi continuato la sua ricerca artistica presso l’SNDO – School for New Dance Development ad Amsterdam, dove si è laureata nel 2017. Il corpo, insieme al tempo e allo spazio, sono al centro della sua ricerca artistica. Nei suoi lavori, Mao aspira a trovare un equilibrio tra idea/concettto, movimento e altri elemnti delle performing arts, invitando il pubblico a mantenere l’attenzione anche sulle proprie emozioni/sensazioni.

CALA 2016

calas2Paula Chaves (CO/NL) inizia i suoi studi di danza e circo in Colombia e USA. Continua la sua ricerca artistica in Olanda, dove consegue una laurea in coreografia presso l’ S.N.D.O. Scool for New Dance Development. Ancora oggi, Paula, pratica danza aerea su tessuti di seta fino a venti metri di altezza. Nei suoi lavori Paula esplora i linguaggi tradizionali della Colombia in contrasto con le politiche economiche e sociali neoliberaliste e capitalistiche Americane ed Europee.

calas5Davide De Lillis (IT/DE) studia teatro e danza contemporanea in Italia, collabora con artisti come Alessandra Luberti e Claudio Collova. Prosegue i suoi studi a Berlino presso K.I.M. Kosmos In Movement. Fonda i gruppi di arti performative 77 Stolen Fish e ¿Che.Ne.So?. Collabora come interprete con l’artista Tino Seghal. Consegue nel 2016 il Master in Live Art presso l’ Università di Lincoln (UK). www.davidedelillis.wordpress.com rhizophora.weebly.com www.cheneso.com

cala3sRiccardo Guratti (IT-NL) inizia a studiare teatro e danza a Cori. Prosegue i suoi studi presso l’Accademia Nazionale di danza di Roma, poi Palermo, Berlino ed Amsterdam dove consegue la sua seconda laurea in Coreografia presso L’S.N.D.O. School for New Dance Development. Collabora e danza con artisti di fama internazionale come Benoit Lachambre e Matej Keizar.

www.riccardoguratti.wordpress.com

calas4Aleksandra Lemm (PL/NL) studia danza con importanti maestri polacchi ed europei. Continua la sua ricerca presso la S.E.A.D. di Salisburgo. Consegue una laurea in coreografia presso l’S.N.D.O. School for New Dance Development, in Amsterdam. Collabora come coreografa con alcuni teatri di Varsavia. Lavora come artista indipendente, mostrando i suoi lavori in diversi teatri europei.

calas1Jija Sohn (J/NL) è un’artista versatile che vive e lavora ad Amsterdam. Studia in Giappone, Stati Uniti e in Europa. Ottiene una laurea in coreografia presso l’S.N.D.O. School for New Dance Development. Nel 2016 riceve il premio Moving Forward ed è attualmente supportata dalla casa di produzione artistica Dansmakers di Amsterdam. www.jijasohn.com